San Giorgio Caffè

La qualità su cui puoi contare

Una tazzina pulita e calda, un servizio celere dalla macchina per il caffè al banco ma soprattutto un caffè amaro, mai con lo zucchero. Così comincia la storia di San Giorgio Caffè.

In una tazzina di caffè la sola componente visiva apprezzabile è la crema superficiale, che nasconde il piacere. Una crema spessa e consistente, di colore bruno scuro con trama media.

Finito il sorso, passata la sensazione calda, il retrogusto di San Giorgio Caffè è quello che resta in bocca. In realtà non ha nulla a che vedere con il gusto, perchè sia una sensazione che si percepisce in bocca.

C2.jpg

Caffè Arabica e Robusta, torrefatto e macinato, viene prevalentemente dalle coltivazioni del Guatemala, Colombia, Brasile, Nicaragua, Etiopia, Messico e Costa Rica. Da queste origini opportunamente e sapientemente lavorate si ottengono diverse miscele, ognuna per l'utilizzo piu' opportuno, tra queste "LA BOMBA" utilizzata per il caffè macinato per moka, confezionato nella particolare confezione con chiusura salvaroma.

Una sinfonia che regala un sapore unico: un perfetto equilibrio tra il gusto acido e amaro, un profilo aromatico di grande ampiezza, un retrogusto prolungato dopo l’assaggio.

Il caffè è cambiato e cambia: nella percezione, nei gusti e nella cultura.
Come il caffè anche noi cambiamo, e siamo felici di farlo con lui.